David Beckham, le frasi del celebre calciatore

David Beckham, londinese classe 1975, è un celebre ex calciatore inglese. Soprannominato Spice Boy e Becks, è uno dei calciatori più noti ed affermati della sua generazione. Il campione è considerato uno dei migliori tiratori di punizioni di sempre e ha indossato la fascia del capitano della Nazionale inglese per ben cinquantanove volte.

Sposato con l’ex Spice Girls Victoria Adams, dalla quale ha avuto quattro figli, il campione inglese è tra i calciatori più pagati al mondo. Nel corso della sua carriera ha giocato in prestigiose squadre come Manchester United, Milan e Real Madrid.

Ecco alcune delle frasi più belle di David Beckham.

Quando si invecchia, si matura e iniziano a piacerti i fiori. Anche se provo a mantenere questa cosa virile.

I tatuaggi rappresentano un modo per esprimere i miei sentimenti più profondi.

Essere duri lavoratori è la cosa migliore che puoi mostrare ai bambini.

Io non faccio nulla se non posso dare il 100%.

Non sono una di quelle persone che non vede l’ora di invecchiare. Sono felice della mia vita.

Quando sei sposato da tanto tempo, è sempre un duro lavoro.

Qualunque cosa io faccia, voglio essere il migliore.

Le persone reagiscono alle critiche in modi diversi, e il mio modo è sicuramente quello di reagire combattendo.

Non sono stato educato in modo religioso, ma credo che ci sia qualcosa là fuori che si prende cura di te.

So che se ho intenzione di fare qualcosa, anche se le persone stanno dicendo che non posso farlo, io la realizzerò.

I miei figli sono al primo posto nella vita. Siamo sempre insieme e gli impegni che prendo sono una conseguenza dei loro.

Io e Victoria non stiamo insieme perché ormai siamo un marchio, ma perché ci amiamo e abbiamo quattro figli meravigliosi.

Nella mia carriera, ci sono molte cose che ho vinto e molte cose che ho realizzato, ma per me, il mio più grande risultato sono i miei figli e la mia famiglia.

La gente ha presunto, nel corso degli anni, che i giocatori di calcio non siano troppo intelligenti. Come con la maggior parte delle presunzioni, si sbagliano.

Quello che vedi sono, non ci sono sovrastrutture, e a questo punto non credo che cambierò. Non nascondo niente. Anche perché non c’è niente da nascondere.

Victoria? Sono felice di essere in grado di supportare i suoi sogni. Abbiamo capito entrambi che siamo più forti insieme che come individui.

Noi tutti sappiamo che il matrimonio a volte può essere difficile. Ma ogni volta che abbiamo attraversato un periodo complicato non abbiamo fatto altro che parlare. Ci conosciamo meglio di qualsiasi altro.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *