Abraham Maslow, 15 frasi dello psicologo statunitense

Abraham Maslow è stato un celebre psicologo americano, esponente di spicco della psicologia umanistica. La sua fama è legata soprattutto alla teoria sulla gerarchizzazione dei bisogni, la cosiddetta ‘Piramide di Marlow’.

Nel 1954 pubblicò l’opera Motivazione e personalità, in cui espose le sue idee e sostenne la teoria secondo cui saper riconoscere i bisogni dell’individuo sia fondamentale per offrire un’assistenza centrata sulla persona.

In questa pagina troverete un ricco elenco con alcune delle frasi e citazioni tratte dall’opera di Abraham Maslow, per meglio conoscerne e approfondirne il pensiero.

La psicoterapia non è una relazione sui generis, dato che alcune delle sue qualità fondamentali sono presenti in tutte le buone relazioni umane.

Una zuppa di prima categoria è meglio di un dipinto di seconda categoria.

Quando parliamo dei bisogni degli esseri umani, parliamo dell’essenza della loro vita.

Un musicista deve fare musica, un pittore deve dipingere, un poeta deve scrivere, se vogliono essere davvero in pace con se stessi.

All’uomo che ha soltanto un martello, ogni cosa che vede inizia a somigliare ad un chiodo.

Se l’imperfetto viene definito come un male, allora ogni cosa diviene un male, perché ogni cosa è imperfetta.

Quando parliamo dei bisogni degli esseri umani, parliamo dell’essenza della loro vita.

I vantaggi che abbiamo già realizzati, subito divengono ovvi, vengono dimenticati, se ne perde la coscienza ed infine non vengono più presi in considerazione, finché non ne restiamo privi.

Se progetti deliberatamente di essere meno di quello che sei capace di essere, allora ti avviso che sarai infelice per il resto della tua vita.

Non è possibile opporre il dovere al piacere, né il lavoro al gioco, quando il dovere è piacere e il lavoro è gioco.

Noi non siamo in una posizione nella quale non abbiamo nulla con cui lavorare. Noi abbiamo già le capacità, i talenti, le direttive, le missioni, le chiamate.

Una sana relazione amorosa è il modo più efficace di superare l’abisso che divide gli esseri umani.

Per non soffrire delusioni nei riguardi della natura umana, dobbiamo cominciare col rinunciare alle nostre illusioni rispetto ad essa.

Il tempo che vi divertite a sprecare non è tempo sprecato e certe cose che non sono necessarie, possono essere essenziali.

La storia della razza umana è la storia di uomini e donne che si sottovalutano.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *